martedì 19 ottobre 2010

Cottura a microonde: Patatine fritte


Buongiorno , la ricetta di oggi non e' una vera ricetta ma un metodo di cottura.
Con il vostro microonde multifunzione (tradizionale,crisp,vapore,microonde) potete cuocere le patatine fritte con due cucchiai di olio, sembrera' strano ma vi assicuro che il risultato e' impressionante.
Per prima cosa parliamo delle patate, devono essere quelle surgelate e gia' ridotte a bastoncino, per seconda cosa scegliamo la marca.
Dopo evere provato tutte le patatine in commercio sono arrivato alla conclusione che i risultati migliori si ottengono con le mcCain.
Non voglio assolutamente spingervi a fare tale acquisto, ma e' doveroso da parte mia segnalarvi le piu' buone, almeno per i miei gusti.
Con le altre marche otterrete lo stesso dei risultati eccezionali, ma queste sembra abbiano una marcia in piu'.
Per prima cosa mettete due cucchiai di olio evo nel piatto crisp, distribuitelo con la punta delle dita e riscaldatelo per 2 minuti con la funzione crisp.
Estraetelo (attenzione che brucia) e sistemate le patatine surgelate in un solo strato, cioe' non devono sovrapporsi.
Rimettete il piatto nel forno e cuocete per 10 minuti con la funzione crisp.
Altra cosa da tenere presente e' la dimensione del piatto crisp, il mio ha un diametro di 31 centimetri e i tempi indicati si riferiscono al piatto in questione con all'interno tutte le patatine che riesco a farci stare in un solo strato.
Se il vostro piatto sara' piu' piccolo diminuite i tempi di cottura, se piu' grande aumentate.
Cosa importante da sapere e' che se un piatto di patatine non vi e' sufficente, potete riempirlo nuovamente di altre patatine senza aggiungere altro olio, infatti noterete che l'olio usato all'inizio e' rimasto sul piatto crisp.
Oltre ad avere un risparmio di olio le vostre patatine saranno piu' leggere.

Buon appetito

4 commenti:

Federica ha detto...

Confermo che vengono perfette e spesso il piatto non lo ungo nemmeno ^__^ Ciao, buona giornata

arabafelice ha detto...

Uffa, ma solo io non ho il piatto crisp??? :-(
Basta, cambio micro :-)

Ylenia ha detto...

Buonissime e leggere, così non si hanno sensi di colpa... perfette direi!

Katia ha detto...

Patine fritte senza sensi di colpa?
Ricetta rubata!!!