martedì 12 ottobre 2010

Cottura a microonde: "Galletto arrosto"


Buongiorno a tutte/i voi, oggi inizio una lunga serie di articoli sulla cottura a microonde.
Quante/i di voi hanno il microonde? penso tutti, e quante/i di voi lo usano come sistema di cottura per ogni tipo di ricetta? non penso che siate in molti.
Molti anni fa acquistai un forno a microonde pensando di utilizzarlo in modo completo, beh mi sbagliavo, la cottura risultava tipo "lessatura" e non arrosto, i piatti non erano granche' come sapore e il forno divento' un sistema per scongelare o riscaldare.
Successivamente uscirono forni sempre piu' completi ed accessoriati e sopratutto con la funzione crisp.
Acquistai un forno multifunzione della whirlpool (poco piu' di 600.000 lire !!!!) e finalmente rimasi soddisfatto.
Il forno lo utilizzo ancora oggi, nonostante abbia piu' tempo per cucinare e sono sempre soddisfatto come allora, e' un sistema di cottura completo e potete scordarvi di usare i fornelli o il forno tradizionale.
La cottura e' piu' veloce e in una mezz'ora si puo' tranquillamente preparare una cena per 2 persone.
Voglio precisare che le ricette presentate sono effettuate con l'utilizzo di un forno multifunzione e cioe' microonde,tradizionale,vapore,crisp,grill.
Le ricette non si prestano per i soli forni a microonde normali.
Passiamo alla ricetta di oggi.

Ingredienti

1 galletto dal peso di 700 grammi circa
rosmarino
salvia
sale e pepe
olio evo
succo di mezzo limone

Dividete il galletto in due meta' tagliandolo dal petto e dalla schiena, strofinatelo con 2 cucchiai di olio evo, mettiamolo sul piatto crisp con la pelle rivolta verso il piatto ( cioe' in basso).
Mettiamo due rametti di rosmarino e della salvia tritata.
Attiviamo la funzione crisp per 12 minuti, giriamo il galletto e ripetiamo la cottura crisp per altri 12 minuti, lasciamo riposare nel forno chiuso per 2 minuti.
Prepariamo una vinaigrette con il succo di mezzo limone, un cucchiaio di olio evo, sale e pepe, e irroriamo il galletto.
Servite accompagnando il galletto con una insalata mista.
Come vedete la cottura e' semplice e con utilizzo di pochi grassi.
Mi scuso per la foto molto semplice ma il mio obiettivo, in questa occasione, e' quello di farvi notare la rosolatura della superficie.

Buon appetito

8 commenti:

stefania ha detto...

Ciao voglio dirti del mio microonde è stato tanto tempo sulla mia cucina quando lavoravo e non l'ho mai usato finchè un giorno me ne sono liberata era nuovo e bello! ...poi ho cominciato a cucinare e che dire lo ricompro , ciao
deliziosa il tuo galletto con una bella crostina cotta bene bene

chamki ha detto...

WOW che bel fornetto, io ho sempre avuto paura del microonde e poi appunto per che cosa? per ottenere cose lessate? ma con questo crisp mi sembra eccellente. Che buono il pollo cucinato cosi, ricetta perfetta. Ciao.

Glu.fri cosas varias sin gluten ha detto...

io sono imbranatissima con il micronde, quindi ben vengano queste ricette...(prima devo peró comprare il microonde..qui non ce l'ho...).

stefy ha detto...

Mi piace un sacco l'idea di fare il galletto nel forno a microonde....anche perchè purtroppo è sempre una corsa contro il tempo.........

Katia ha detto...

Non sai quanto sia felice di questa tua nuova iniziativa...Ho comprato da poco un forno a microonde, con l'idea di potere fare di tutto...Oggi lo uso solo per riscaldare il latte la mattina!
Quindi, grazie, grazie, grazie...Domenica sperimenterò la tua ricetta, già pronta a leccarmi i baffi...

flavio ha detto...

stai attenta katia, io parlo solo di forni a microonde multifunzione , se hai un forno a microonde normali, non farai nulla, ciao

Katia ha detto...

Flavio, sììììì, ho il piatto crisp. E c'è la funzione grill. Va bene?

flavio ha detto...

perfetto katia