venerdì 30 luglio 2010

Tagliata di capesante con tempura di verdure


Buongiorno , come state ? e come e' andata ieri? a me e' andata male.
Andiamo con ordine , al mattino dovevo finire di tagliare la siepe, ore 9.30 circa diluvio universale, il garage interrato e' finito con 20 cm di acqua, ore 12,30 finito di pulire il garage e pranzato con una pasta in bianco.
Nel pomeriggio le pompe idrauliche si sono bloccate, le ho smontate e ho finito di pulirle alle 19,30.
Cenato con una pizza, giornata di m......!!!!!!!!
Veniamo alla ricetta

Ingredienti per 4 persone

12 capesante di media grandezza
vino bianco
olio evo
prezzemolo
aglio
pane grattuggiato
limone
sale e pepe

per la tempura:
1 uovo
250 ml di acqua minerale frizzante
200 gr di farina
sale
carote e zucchine tagliate a bastoncino piccolo
cipolla tagliata ad anelli
olio di semi


Cominciamo con marinare le capesante in vino bianco e un filo di olio evo e lasciamole per due ore.
Prepariamo il condimento delle capesante con tre cucchiai di olio evo , il succo di mezzo limone, prezzemolo tritato ed uno spicchio di aglio intero che andra' ad insaporire il tutto.
In una ciotola capiente , sbattiamo l'uovo con l'acqua minerale , aggiungiamo la farina setacciata unendola poco alla volta e lavorando il tutto con una frusta, mettiamo un pizzico di sale, riponiamo la pastella in frigorifero.
Trascorse le due ore , prendiamo le capesante e le impaniamo con del pane grattuggiato (servira' per non farle attaccare alla piastra), scaldiamo la piastra e le grigliamo per circa 2 minuti per lato.
Nello stesso tempo scaldiamo l'olio di semi e friggiamo le verdure dopo averle immerse nella pastella.
Prendiamo le capesante e le tagliamo in tre parti , le sistemiamo nel piatto e le insaporiamo con il condimento, aggiustiamo di sale e pepe.
Adagiamo a fianco delle capesante la tempura e aggiustiamola di sale.

Buon appetito e spero che a voi sia andata meglio.

8 commenti:

meggY ha detto...

Ciao Flavio!!!Anche la mia giornata di ieri è stata abbastanza allucinante (con scene di pazzia in ufficio), ma non certo impegnativa come la tua..che sfiga!E anche pasta in bianco+pizza (anche se pizza forever) non devono aver giovato al tuo umore.
Meno male che ti sei ripreso elaborando questo succulento piatto, ti sei superato, I love it, è davvero superbo!
Quanto mi piacciono le capesante, specie con un po di pangrattato e poi alla griglia non lo so nemmeno io, ma mi mandano letteralmente in brodo di giuggiole.L'accompagnamento a base di tempura poi è eccezionale, mi piace la leggerezza che da ai cibi pur friggendoli.
Bravo bravo!!Buon w.e. ciao ciao ^^

Federica ha detto...

Mi sa che ieri è stata una giornatina di m...* per tanti anche se la tua in quanto a sfiga mi sa che le batte un po'!
Oggi però hai recuperato proprio bene con questo piatto, ovunque c'è pesce mi ci fiondo!
Baci, buon week end

flavio ha detto...

buon fine settimana a voi e grazie per i vostri commenti.

Annie ha detto...

Flavio siempre luciéndote con tus platos, este es delicioso.
Que tengas un buen fin de semana.
Saludos

Claudia ha detto...

Anche se le giornate non vanno molto bene i tuoi piatti sono splenditi, complimenti.

Chiara Maci ha detto...

Buona la tempura di verdure...con tutte quelle che ho in questi giorni, potrei rifarla! Ottima ricetta :-)

Caro ha detto...

Felicitaciones por tu blog, está buenísimo!!! Me encanta el tempura de verduras, muy buena la foto tambien!!
Saludos!

Shamira Gatta ha detto...

Eccola la ricettina che mi avevi detto!!!!
Ma è deliziosa!!!
Devo subito provarla!!!
Aimè sono bloccata a casa perchè non sto molto bene, una disgrazia con questo caldo, ma appena mi riprendo vado a comprare tutto l'occorrente per "copiarti" il piatto!
Spero non ti dispiaccia, ma cotanta bellezza e bontà merita di essere assaggiata ;)
Baci!