giovedì 26 maggio 2011

Ziti al forno


Buongiorno a tutte/i voi,
la ricetta di oggi prevede l'uso di un formato di pasta che non è molto usato in Veneto, gli "ziti".
Accompagneremo questa pasta con i classici profumi mediterranei, il sugo di pomodoro, basilico e mozzarella.
Il risultato sarà equilibrato e molto saporito.

Ingredienti per 6 persone

500 grammi di pasta "ziti"
1 litro di passata di pomodoro
1 cipolla media tritata
500 grammi di mozzarella "fior di latte"
Parmigiano o grana padano grattuggiato
Abbondante basilico tritato
Sale e pepe
Olio evo

Prepariamo il sugo di pomodoro facendo soffriggere la cipolla tritata in 4-5 cucchiai di olio evo, aggiungiamo la passata di pomodoro, aggiustiamo di sale e pepe e facciamo cuocere per circa 15-20 minuti, fino ad ottenere una consistenza cremosa (una via di mezzo tra il liquido e il denso), aggiungiamo il basilico tritato in base ai propri gusti.
Facciamo cuocere la pasta in abbondante acqua salata per il tempo indicato meno un paio di minuti, la pasta dovrà essere bene al dente.
Nel frattempo tagliamo la mozzarella in cubetti da circa un centimetro.
Versiamo la pasta nella pentola del sugo, amalgamiamo e successivamente trasferiamo il tutto in una pirofila da forno.
Come vedete la pasta dovrà "annegare" nel sugo.
Mettiamo la mozzarella sia all'interno che sulla superfice della pasta, mettiamo abbondante parmigiano o grana padano in superfice e trasferiamo il tutto in forno a 180° fino a doratura (circa 20 minuti).

Buon appetito

11 commenti:

matematicaecucina ha detto...

Ottimi questi ziti! Te lo dice una salernitana che del formato di pasta e di come si cucina se ne intende. Buon w.e. laura

garlutti ha detto...

Ciao dalla Spagna VIGO ... Ho trovato il vostro blog attraverso la cucina di Rosita VARGAS .. Io sono la figlia e la nipote di italiano e mi piace cucinare e sto ancora imparando ... e vi invito a condividere le mie ricette e blog .. saluti MARIMI

Fimère ha detto...

délicieux et appétissant
bonne soirée

sississima ha detto...

Sono il tuo centesimo lettore fisso, che vinco qualcosa!! :-)) Buoni gli ziti ciao SILVIA

speedy70 ha detto...

Sì, veramnete ottimi così annegati, che goduria!!!!!! Un abbraccio Flavio!

Marco_e_Barbara ha detto...

molto appetitoso questo piatto,ci siamo inseriti fra i tuoi lettori fissi:)

Olga ha detto...

Ciao!!! Sono una tua nuova follwer!!!!Complimenti per questa ricettina!!!! un bacione, Olga

sergio ha detto...

Carissimo/a
Sto aggiornando l’elenco dei food blog italiani
Mi piacerebbe sapere:
In che anno hai aperto il blog
Possibilmente la tua città e provincia.

Grazie
Puoi comunicarmelo al seguente link (se vuoi)

http://griglia-e-pestello.blogspot.com/p/food-blog-italiani.html


sergio.

Mariabianca ha detto...

Buoni gli ziti al forno!!!!Ho visto che il tuo blog è nuovo come il mio...ti aspetto!!!!

Rosita Vargas ha detto...

exquisitas pastas al horno me encanta muy bien aromatizadas y apetitosas,cariños y abrazos.

franci ha detto...

Io adoro gli ziti! Mi piacciono particolarmente con il sugo con il pollo. la tua ricetta è una vera goduria. Complimenti!
Da oggi ti seguo, se ne hai voglia passa a farmi una visitina!
A presto.